Come risolvere il problema "Impossibile completare l'azione perché il file è aperto".

Windows 10 è stato lanciato qualche tempo fa e ha portato molte funzionalità che hanno migliorato l'esperienza utente sul tuo dispositivo. Potrebbe non essere perfetto, ma il team di sviluppo è sicuramente impegnato a migliorare l'esperienza utente di questo sistema operativo. Che tu abbia un PC Windows nuovo o vecchio, prima o poi incontrerai una sorta di errore. Uno dei messaggi di errore più comuni è: "Impossibile completare l'azione perché il file è aperto in un altro programma".

Questo potrebbe non sembrare un errore particolarmente grave, ma può diventare rapidamente fastidioso perché non puoi apportare modifiche al tuo computer Windows. Questo errore si verifica in genere quando si tenta di rinominare, spostare o eliminare un determinato file in Esplora file. Questo messaggio di errore può essere molto fastidioso perché gli utenti non hanno informazioni sulla posizione o sul processo in cui il file in questione potrebbe essere aperto. leggi di più

Come risolvere l'errore 0x8007112a su computer Windows

L'eliminazione o lo spostamento di cartelle è un'operazione abbastanza comune per un utente di computer. Tuttavia, questa operazione può essere interrotta da un certo errore. Oggi parleremo dell'errore 0x8007112A, che non consente di eliminare o spostare cartelle su PC Windows.

Quali sono le cause dell'errore 0x8007112a su PC Windows?

  • Problema di autorizzazione della cartella: Problemi amministrativi, come le autorizzazioni o la negazione dell'accesso a una cartella, possono impedire lo spostamento o l'eliminazione di file.
  • Aggiornamento difettoso: Gli aggiornamenti svolgono un ruolo nel funzionamento del programma, del software o del dispositivo. A volte il problema è causato da un aggiornamento difettoso che influisce sulla funzionalità e impedisce lo spostamento o l'eliminazione dei file necessari.
  • File di sistema danneggiati: L'aspetto di un file danneggiato nel sistema è anche uno dei motivi per cui non è possibile eliminare o spostare file.
  • leggi di più

    Risoluzione dei problemi: Chromium non si disinstalla su Windows 10

    Chromium di Google è alla base di molti browser Web moderni, da Chrome stesso a Vivaldi, Opera e Brave. Ma Chromium può essere utilizzato anche come browser autonomo così come altri. Tuttavia, poiché non si comporta sempre come un normale browser, alcuni utenti hanno riscontrato problemi e hanno scoperto che Chromium non può essere disinstallato come i normali browser.

    Se questo vale per te, non preoccuparti. Sebbene malware e altri problemi possano impedirti di disinstallare Chromium su Windows 10, non è impossibile rimuoverlo. Con alcuni suggerimenti, trucchi e strumenti, puoi rimuovere Chromium in modo permanente. leggi di più

    Come risolvere: è necessaria l'autorizzazione per eseguire questa azione

    Windows richiede le autorizzazioni per le azioni che esegui sul tuo computer. Ma è il tuo computer, no? Quindi, perché hai bisogno dell'autorizzazione per accedere a determinati file e cartelle? Ci sono diverse risposte correlate.

    Windows vuole proteggerti dall'accesso a determinati file perché la loro modifica può danneggiare il sistema operativo. Pertanto, se il tuo account utente di Windows non dispone delle autorizzazioni corrette, non sarai in grado di accedere a determinati file o cartelle.

    In questo caso, riceverai un messaggio di errore "Devi avere l'autorizzazione per eseguire questa azione“. Questo è frustrante, ovviamente. Ma ecco alcune soluzioni molto efficaci per correggere questo errore. leggi di più

    Come risolvere l'errore 0x8007016a "Il provider di file cloud non funziona" su Windows 10

    Errore di OneDrive 0x8007016A, Il provider di file cloud non funziona è uno dei casi Il messaggio di errore imprevisto non può copiare il file quando si tenta di eliminare o spostare/copiare cartelle o file che si trovano nella cartella OneDrive. In questo post, identificheremo le possibili cause e suggeriremo le migliori soluzioni per questo problema.

    Cosa causa l'errore 0x8007016a?

    L'errore 0x8007016A è solitamente causato da un pacchetto Microsoft Office esistente sul tuo computer. Quando si verifica il problema, gli utenti potrebbero non essere in grado di utilizzare determinate caratteristiche e funzioni di Microsoft Office, come taglia, copia e incolla. leggi di più

    Come risolvere Impossibile aggiungere o creare nuove celle in Excel

    Microsoft Excel è popolare tra gli impiegati per le sue funzionalità semplici e avanzate. Possono usarlo per molte attività, come la creazione di un rapporto sul budget, una nota spese e la compilazione ordinata di grandi quantità di dati.

    Tuttavia, gli utenti si lamentano di impossibile inserire nuove celle in Microsoft Excel. Se riscontri questo problema anche nel tuo Excel, non preoccuparti. In questo articolo, discuteremo diverse soluzioni al problema "Excel non può aggiungere nuove celle". leggi di più

    Come risolvere l'errore 0x8004242d - Impossibile formattare la partizione selezionata

    L'errore 0x8004242d è solitamente accompagnato dal seguente messaggio di errore: "Impossibile formattare la partizione selezionata. Errore: 0x8004242d" in una finestra pop-up durante l'installazione di Windows. Di conseguenza, gli utenti non sono in grado di formattare la partizione del disco e installare la piattaforma.

    In questo articolo, ti diremo come risolvere i problemi di formattazione delle partizioni con DiskPart.

    Che cosa causa il messaggio di errore "Impossibile formattare la partizione selezionata" (errore 0x8004242d)?

    • Il cavo dati del computer è allentato.
    • L'unità di installazione ha un errore del file system danneggiato.
    • Il controller dell'unità o il driver non è aggiornato.
    • Il tuo sistema Windows non è compatibile con il controller di archiviazione di massa o il driver di archiviazione di massa.
    • L'unità disco rigido su cui si desidera installare Windows è un'unità disco rigido dinamica.

    Come risolvere l'errore 0x8004242d - Impossibile formattare la partizione selezionata?

    Pulisci il disco usando Diskpart

    Pulizia del disco con Diskpart può correggere l'errore 0x8004242d (ma rimuove i dati dal disco).

    1. Per fare ciò, apri un prompt dei comandi digitando cmd in "Esegui" e premi Ctrl + Alt + Invio.
    2. Puoi anche aprire il prompt dei comandi dalla finestra di installazione di Windows facendo clic su Ripara computer -> Risoluzione dei problemi -> Prompt dei comandi.
    3. Digita diskpart al prompt dei comandi e premi Invio.
    4. Digitare list disk al prompt dei comandi e premere Invio per visualizzare l'elenco dei dischi.
    5. Digita select disk x (sostituisci x con il numero del disco reale) al prompt dei comandi e premi Invio.
    6. Assicurati di selezionare il disco corretto, poiché la cancellazione del disco cancellerà i suoi dati.
    7. Digita clean all al prompt dei comandi e premi Invio.

    Formattazione di una partizione durante l'installazione di Windows

    1. Avvia il supporto di installazione. Specifica le tue impostazioni e fai clic su Installa ora.
    2. Fare clic su Accetto i termini di licenza dopo aver letto i termini di licenza del software Microsoft.
    3. Quindi fare clic su Avanti.
    4. Fare clic su Personalizzato (avanzato).
    5. Seleziona Disco 0 Partizione 1 ed Elimina.
    6. Quindi fare clic su OK quando richiesto.
    7. Ripetere il passaggio 5 per eliminare la partizione 2 dal disco 0.
    8. Quindi fare clic su Nuovo per creare una nuova partizione.
    9. Specificare la dimensione del disco e quindi fare clic su Applica.
    10. Fare clic su OK quando richiesto.
    11. Seleziona Disco 0 Partizione 2, quindi fai clic su Formatta.
    12. Fare clic su OK quando richiesto.
    13. La formattazione dovrebbe avere successo.
    14. Puoi fare clic su Avanti per reinstallare Windows.

    Entrambi i metodi di cui sopra possono sembrare un po' complicati. Fai molta attenzione quando li usi, poiché tutte le azioni sono istantanee e non potrai tornare indietro. leggi di più

    Riparazione: Google Chrome non mostra le miniature più visitate

    Una caratteristica sorprendente di Google Chrome è che mostra l'estensione miniature più visitate nella home page del browser. Ogni volta che avvii Google Chrome, fai semplicemente clic su queste miniature per accedere ai tuoi siti Web preferiti. Tuttavia, alcuni utenti sono rimasti delusi quando Google Chrome ha improvvisamente smesso di visualizzare queste miniature. Se stai affrontando lo stesso problema, non preoccuparti, ci prenderemo cura di te.

    Perché Google Chrome non mostra le miniature più visitate?

    Data la maggiore attenzione alla velocità, non visualizzare le miniature più visitate in Google Chrome può diventare rapidamente fastidioso. In effetti, può accadere per molte ragioni. leggi di più